Gli acquarelli di Bognanco


La signorina batteva tutto il giorno. Tic-tac-tic-tac-tic-tac-tic-tac… Per fortuna che per fare le copie dei documenti c’era la carta carbone! Quando l’hanno eliminata dalla facciata del palazzo di Piazza Duomo a Milano, non pochi cittadini si rattristarono. Per anni quella segretaria di profilo, sempre operosa e indaffarata alla macchina da scrivere, era lì. Piaceva tanto ai bambini, che amavano guardare la manine che si muovevano rimicamente sui tasti. Quel simbolo di modernità era la riuscitissima pubblicità della Kores, la ditta austriaca fondata nel 1887 da Wilhelm Koreska, specializzata nella vendita di carta copiativa, un fondamentale e sporchevole prodotto di cancelleria, ormai in disuso. Tra gli omaggi che Kores regalò ai suoi clienti, ci fu una serie di cartoline su Bognanco e le sue terme, firmate da Aldo Raimondi, acquarellista di fama nazionale, specializzato in paesaggi e città.

Il campanile della Chiesa di San Lorenzo

Ponte romano in Val Bognanco

L'ingresso alle Terme

Il Padiglione San Lorenzo con il ponte sul fiume Bogna

La scritta sul retro delle cartoline omaggio

La signorina della Kores in piazza del Duomo a Milano

In apertura: vista di Bognanco in un acquarello di Aldo Raimondi.

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://archiviodelverbanocusioossola.com/2012/02/02/gli-acquarelli-di-bognanco/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Hi; I like yours too…! Karen Schousboe di Danimarca (www.europeanhistories.com)

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: