Pallanza


Archivio Iconografico del Verbano Cusio Ossola Pallanza Lose Racconti di Viaggio

Pallanza, piccola città situata sulla sponda destra del Lago Maggiore, gode della più bella esposizione jemale che bramar si possa. Si quistiona sull’antichità della sua origine, pretendendo altri di derivarla dal Greco Pallante, ed altri accontentandosi di darle per fondatore Pallante Liberto di Tiberio. Non vi mancano degli avanzi d’antichità, fra i quali il più pregevole è un cippo con basso rilievo, che sta nell’interno muro della Chiesa di Santo Stefano. Rappresente un sagrificio, veggendosi, oltre l’ara e il toro, il Sacerdote col cinto gabinio, e gli stromenti dell’arte sua. L’iscrizione è la seguente: Matronis Sacrum – Pro Salute Cesaris – Augusti Germanici – Naricissus C. Caesaris. Narra Svetonio, che Narcissio era il socio di Pallante negli iniqui suggerimenti dati a Nerone. A basso rilievo è pure l’opposta parte del cippo, che corrisponde nella Chiesa ed è coperta dall’altare. Ivi sono scolpite le tre Grazie vestite, succinte, colle braccia intrecciate ed in atto di danza. L’amante delle belle arti non ometterà di visitare ne’ contorni di Pallanza la Chiesa detta della Madonna di Campagna, internamente ornata di eccellenti pitture a fresco, e di qualche buon quadro. Ameno è il paesaggio lungo la bella sponda del Lago appiè del monte-rosso fra vigne ed alcuni ulivi. Per berev via, che taglia il promontorio di S. Remigio, si va per terra da Pallanza ad Intra, passando il fiume di S. Bernardino, che in occasione di piene conduce gran quantità di legna da fuoco recisa nelle cupe e poco accessibili valli.

Separatore

Per scaricare il pdf dell’articolo clicca qui: Pallanza

Da: Friedrich e Carolina Lose, Viaggio pittorico e storico ai tre laghi Maggiore, di Lugano e Como, Milano 1818, Milano, Biblioteca Nazionale Braidense.

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://archiviodelverbanocusioossola.com/2013/09/14/pallanza/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: