Stresa


Archivio Iconografico del Verbano Cusio Ossola Stresa Lose Racconti di Viaggio

Il Verbano, a differenza del Lario e del Ceresio, si estende più ampio e con minori piegature, laonde assume un certo orgognlio marino. I vasti suoi seni infatti, e i lontanissimi sfondi che si presentano al navigatore per esso, potranno con qualche argomento e non di rado riescire a mentirgli ora l’aspetto di un golfo, ed ora quello d’una aperta spiaggia di mare, laddove le rive sieno vaghe come quelle del lago, di cui parliamo. Se dunque pregio trae dall’estensione da cui ripete anche il meritevole attributo di maggiore dovranno essere ricercate quelle situazioni che godono d’un orizzonte più illimitato. Di queste è appunto il territorio di Stresa che domina il lago per oltre due terzi. Stresa oltrecché è collocata in bella posizione, tutto all’intorno la cingono vigneti e ben colti poggi, e fino il monte che indietro s’alza con dolcissimo pendio, angolo non ha che non sia coperto di selve, di boschi, di prati e pascoli pinguissimi. Chi può parlare di questo paese senza ricordare l’ospitalità veramente generosa della nobile famiglia Bolongari? Dessa vi appartiene per ricchezza, per la magnifica villa che vi possiede, e per il lungo sogggiorno che vi fa, seguendo le lusinghevoli attrattive del luogo, impreziosito dalla consuetudine degli amici, e dalle frequenti visite dei colti passeggieri. In tal guisa si tiene lontana la taccia che potrebbero incorrere quelle famiglie, che non andassero mai in campagna se non dietro calcoli immutabili di calendario, e con tal rigore che infine rimanessero loro inutili ventose moli gli aviti palagi sovrabbondanti di quartieri ampli e deserti.

Separatore

Per scaricare il pdf dell’articolo clicca qui: Stresa

Da: Friedrich e Carolina Lose, Viaggio pittorico e storico ai tre laghi Maggiore, di Lugano e Como, Milano 1818, Milano, Biblioteca Nazionale Braidense.

Advertisements

The URI to TrackBack this entry is: https://archiviodelverbanocusioossola.com/2013/09/14/stresa/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: