Quando in montagna si andava in treno »

La stazione fu presto riprogettata: fu allargata e guadagnò due finestre sul lato lungo, la terrazza venne coperta a causa del clima rigido e fu aggiunto un altro corpo. Da stazione e bar si trasformò in Pensione, gestita dalla famiglia Possi Falciola

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: